Siete qui:

  1. Home
  2. Avvisi
  3. Avviso attivazione di servizi...

Avviso attivazione di servizi essenziali di supporto alla vita quotidiana e al lavoro di cura delle famiglie

pubblicato il 12 agosto 2014

FINALITA’ GENERALI
Il presente avviso finanzia l’attribuzione di forme di sostegno, mediante agevolazioni economiche, ai nuclei familiari che per il combinarsi di più fattori, sono esposti al disagio e al rischio povertà.

DESTINATARI E REQUISITI
Possono presentare domanda per accedere al sostegno economico i nuclei familiari aventi residenza in uno dei Comuni della Zona Sociale n.4 (Collazzone, Deruta,Fratta Todina, Massa Martana, Marsciano, Monte Castello di Vibio, San Venanzo, Todi).

  1. Ai fini dell’ammissibilità all’intervento, di cui al presente avviso, il nucleo familiare deve contestualmente possedere:
    a) l’ISEE del nucleo familiare in corso di validità, aggiornato alla data di presentazione della domanda di intervento, compreso tra € 0,00 ed € 4.500,00 (le eventuali modifiche economiche o sociali, che vanno ad incidere sull’ISEE devono essere autocertificate dal soggetto richiedente);
  2. la presenza di una o più delle seguenti situazioni
    a) la nascita di un figlio o l’attivazione di affido o di una adozione; 
    b) la riduzione o la perdita del reddito da lavoro da parte della persona di riferimento del nucleo familiare; 
    c) l’inabilità temporanea al lavoro di lavoratore autonomo, qualora sia unico titolare del reddito nell’ambito del nucleo familiare, per periodi eccedenti la copertura assicurativa o in assenza di garanzie assicurative individuali; 
    d) la scomposizione della famiglia derivante da separazione giudiziale o consensuale o di fatto o di un divorzio; 
    e) l’insorgenza di una malattia grave o di una dipendenza; 
    f) la perdita o la difficoltà di accesso all’alloggio; 
    g) l’ingresso e la frequenza dei figli nel circuito dell’istruzione; 
    h) la presenza o l’insorgenza in famiglia di una condizione di non autosufficienza.
  3. Non è ammessa la presentazione di più domande, a valere sul presente avviso, da parte della stessa persona e/o dai vari componenti delle stessa famiglia.
  4. In caso di accoglimento della domanda è possibile accedere ad altri benefici a sostegno del reddito.

TIPOLOGIA DEGLI INTERVENTI
Gli interventi che possono essere erogati, sono compresi fra:
- Intervento economico a tre mesi dedicato ad affrontare le piccole emergenze;
- Intervento economico a sei mesi tra le cui finalità è compreso il superamento della situazione di bisogno che ha prodotto l’istanza;
- Intervento economico a 12 mesi, dedicato alle persone e alle famiglie la cui tipologia di bisogno necessita di un programma personalizzato complesso e intersettoriale in particolare riferito al superamento di gravi situazioni di emarginazione sociale.

ENTITA’ DELL’INTERVENTO 

  1. L’entità dell’intervento riconosciuto alla famiglia, all’art. 3, è pari ad una quota mensile che varia da € 100,00 ad € 200,00 mensili. 
  2. In particolari circostanze, debitamente motivate e documentate dal servizio pubblico competente per territorio, l’entità dell’intervento può essere elevata. 

Le domande ritenute ammissibili verranno finanziate fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

SCARICA IL DOCUMENTO COMPLETO IN PDF

SCARICA IL MODELLO PER LA DOMANDA

Comune di San Venanzo (TR) | Piazza Roma, 22 - 05010 San Venanzo (TR) | Tel. 075 875123 - 075 875386 | info@comune.sanvenanzo.tr.it

PEC: comune.sanvenanzo@postacert.umbria.it - Partita IVA e Codice Fiscale: 00185990553

Valid XHTML 1.1 Valid CSS [Valid RSS] Powered by SmartControl

Powered by Akebia - Content Management System Smart Control